Cosa fare a New York durante l’estate

New York in estate

La città di New York esercita sempre un grande fascino ed anche in pieno periodo estivo le prenotazioni per questa meta non mancano. D’altronde nella grande mela il divertimento è assicurato, grazie ad un folta agenda di eventi all’insegna della musica, dell’arte, della cultura che stanno già facendo registrare un’enorme affluenza di turisti che optano per la formula volo + hotel a New York.

Siete anche voi tra questi appassionati di viaggi intercontinentali? Benissimo, allora iniziamo con il vedere insieme qualcuno di questi appuntamenti estivi newyorkesi. Iniziamo con il Warm Up Party, che ritorna anche quest’anno dal 7 luglio all’8 settembre, serate di musica, performance ed installazioni artistiche, tutto rigorosamente dal vivo. Location di quest’evento è il PS1, al 22-25 di Jackson avenue nel Queens. Il biglietto costa 15 dollari ed è possibile acquistarlo anche on-line.

Restiamo in tema di musica con il Metropolitan Opera Summer Recital, sei tappe di concerti gratuiti nei diversi parchi della città di New York. Le date stabilite sono le seguenti: 25 luglio, 27 luglio, 31 luglio, 2 agosto, 7 agosto, 9 agosto. I concerti sono tutti serali tra le 19.00 e le 20.00, buona musica e atmosfera newyorkese renderanno il tutto straordinario. I parchi che ospiteranno l’evento sono sei uno per ogni serata, si va dal classico Central Park, al Brooklyn Bridge Park, al Jackie Robinson Park di Manhattan.

Cambiamo decisamente genere, per soffermarci su un interessante programma culinario, il Restaurant Week che va dal 16 luglio al 10 agosto. Durante questo periodo si potrà usufruire di una pasto completo di tre portate (bevande, mancia e tasse escluse) al prezzo di 24.07 dollari per il pranzo, 35 dollari per la cena.

Sono davvero tanti i ristoranti che partecipano all’iniziativa, che riscuote da anni un gran successo, considerando anche che tra le strutture aderenti troviamo ristoranti rinomati dove mangiare costa decisamente di più. Una lista davvero completa, che saprà soddisfare ogni palato. Ristornati locali, francesi, cinesi, indiani, messicani ed anche italiani per i più nostalgici. Tra questi si segnala il “A Voce – Columbus”, situato nell’Upper West Side.

Altra interessante manifestazione “settimanale” è la Harlem Week, dal 29 luglio al 25 agosto. Ideata per celebrare tradizioni e cultura degli abitanti di Harlem, un mix di storia africana, ispanica ed europea. Era il 1976 quando si scelse di dedicare una giornata ad Harlem, pian piano gli eventi si sono moltiplicati fino ad arrivare ad un intero mese di divertimento.

Ad agosto si terranno le principali manifestazioni che comprendono eventi musicali, feste e fiere di strada, banchetti di buon cibo. Da segnalare il Summer in the City (18 agosto) con un tributo a Bob Marley, e l’Harlem Day Street Fair del 25 Agosto.

Insomma, anche in estate New York consente un gran da fare senza dimenticare i tantissimi itinerari da poter fare, i musei da visitare, i siti culturali da conoscere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *