Florida on the road: non solo Miami

Autostrada in Florida

Quando si pensa a Miami ed alle spiagge bianche della Florida viene in mente un particolare tipo di viaggio, di quelli che si vedono nei film e si sogna di poter presto fare. Stiamo parlando del famigerato road trip. Zaino in spalle, vento in poppa, ed una rombante auto stile americano sono gli ingredienti fondamentali di questo viaggio su e giu per le strade statunitensi.

La prima cosa da fare è prenotare un volo per Miami, a quel punto bisognerà andare alla ricerca dell’auto compagna di avventura. Non preoccupatevi però, perché il noleggio auto a Miami aeroporto è semplicissimo.

Ovviamente una volta giunti a Miami potrete iniziare a girovagare per la città. Di cose da fare e vedere ce ne sono tantissime, imperdibili sono le tantissime spiagge che partono da South Beach ed arrivano fino a Sunny Isles. La sera Ocean Drive si illumina (nella foto in basso), con locali, bar, persone provenienti da tutto il mondo: tutte qui con l’unico scopo di divertirsi.

Ocean Drive

A questo punto possiamo partire per la Florida on the road, direzione Gulfside Highway 19. Lungo questa strada ci aspettano natura ed animali come orsi e linci. Durante il tragitto ci si imbatterà anche in un luogo unico, storico, caratteristico: The shoppes of heritage village. Boutique che nascono in case e cottage storici, una specie di centro commerciale immerso in campi con palme e magnolie. Un’esperienza davvero unica.

Il tragitto continua lungo la Pensacola Scenic Bluffs Highway, incantevole strada panoramica che consente di giungere fino ad una passerella che attraversa un fitto bosco.

Gli amanti del buon vino e delle tradizioni agricole, ameranno il percorso lungo Redland. Frutta e verdura fresca da mangiare lungo il Sud della Florida, vini da assaggiare e panini da gustare come nelle migliori tradizioni di viaggi on the road. Tra le fattorie più consigliate vi è la Burr Berry Farm e la Knaus Berry Farm, quest’ultima conosciuta proprio per gli ottimi panini. Restiamo nel sud della Florida e dirigiamoci verso il Tamiami Trail, sentiero che ci consentirà di giungere alle Everglades, qui possiamo lasciare per un attimo l’auto ed iniziare un’affascinante percorso in bicicletta o a piedi lungo le paludi più famose da queste parti. Animali come aironi ed alligatori possono essere facilmente osservabili.

Alexanders Springs

Altro percorso consigliato è quello del Black Bear Scenic Byway, strada unica nel suo genere perché sormontata da alberi caratteristici che creano una surreale cornice naturale. Durante il viaggio ci si può consentire una sosta presso Alexander Springs (nella foto sopra). Acque turchesi in cui tuffarvi vi attendono, circondate da uno scenario paesaggistico davvero affascinante. Molteplici sono le attività da poter praticare qui ma, forse, rilassarsi al sole dopo un rigenerante bagno, godendo di questo luogo è la miglior cosa da fare. L’ultimo itinerario da provare è quello dell’Old Florida Heritage Highway. Qui vi attendono cittadine del profondo sud americano, quasi ferme nel tempo. Lungo le strade di campagna potrete concludere il viaggio con uno spettacolo imperdibile, il tramonto visto dal Paynes Prairie State Park.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *